Uno dei fattori che potrebbe condizionare la scelta di una determinata meta è senza alcun dubbio il cibo. Praga, a riguardo, è una città in grado di riservare piacevoli sorprese. All’interno della presente guida, pertanto, vi forniremo una serie di consigli su dove mangiare a Praga, mostrandovi prima di tutto i piatti tipici della capitale ceca. Dopo di che, focalizzeremo l’attenzione sui migliori ristoranti di Praga in cui gustare le prelibatezze del posto spendendo poco.
Prima di entrare nel dettaglio, partiamo col dirvi che la cucina locale si basa essenzialmente su tre elementi: i piatti di carne, le spezie e la birra. Quest’ultima costa addirittura meno dell’acqua! Poste tali premesse, ecco a voi il nostro focus sui piatti tipici di Praga!

Cosa mangiare a Praga: i piatti tipici della capitale ceca

La lista delle cose da vedere a Praga è stracolma di bellezze di vario genere. Non per niente abbiamo trattato l’argomento in maniera accurata nel nostro approfondimento. Tra una passeggiata su Charles Bridge e una visita al Castello, però, non ci siamo fatti scappare l’opportunità di assaporare tutti i piatti tipici della capitale ceca.
Prima di elencarli uno per uno, vogliamo rispondere a una delle domande più gettonate dai naviganti del web: quanto costa mangiare a Praga? Risposta immediata: relativamente poco. Per intenderci, il Gulasch (il piatto più celebre del posto) presenta un costo medio di 3,50 €. Ad ogni modo, consigliamo (laddove vi siano le possibilità) di lasciare la mancia ai camerieri: pranzando nei vari ristoranti di Praga durante il nostro soggiorno abbiamo riscontrato come questo sia un aspetto tutt’altro che di poco conto. Detto ciò, ecco a voi la lista delle cose da mangiare a Praga!

Gulasch PragaTrdlo PragaSvíčková na Smetane PragaVeproknedlozelo PragaProsciutto di Praga

1) Gulasch: doveroso inaugurare la nostra rassegna sui piatti tipici di Praga partendo dal gulasch, prelibatezza di origine ungherese diffusasi rapidamente anche in Repubblica Ceca. Precisiamo sin da ora che il gulasch di Praga (definito anche gulasch boemo) presenta diverse differenze rispetto a quello ungherese. In primis, è meno piccante; in secondo luogo, la cottura della carne è decisamente più lunga. Il manzo diventa una specie di spezzatino, insaporito da un mix di spezie e verdure. Il gulasch boemo viene solitamente accompagnato dai knedliky (gnocchi di pane).
A questo punto è lecito chiedersi: dove conviene mangiare il gulasch nel pane a Praga? Ogni ristorante, trattoria o birreria della città presenta all’interno del proprio menù tale specialità, il cui costo medio si aggira sui 95 CZK (3,50 €).  La redazione di ViaggioIn consiglia il ristorante Blatnice, tra i più rinomati nella città!

Gulasch Praga: dove mangiarlo
Ristorante
Blatnice
Indirizzo
Michalska 510/6-8,Praga 11000
Prezzo
3,50 €

2) Trdlo: noto anche come “il manicotto di Boemia“, il Trdlo (o Trdelnik) è il dolce tipico di Praga. E’ praticamente impossibile non captare il “richiamo” di questa specialità camminando per le strade della città. L’invitante profumo del Trdlo è percepibile ad ogni angolo, soprattutto – per ovvi motivi – nei pressi del centro storico. Pur essendo un dolce tipicamente natalizio, il Trdlo è gettonassimo anche negli altri periodi dell’anno. Questo perché il rotolo di pasta dolce può essere farcito sia con la nutella che con il gelato (opzione ideale soprattutto in estate). Il costo medio del Trdlo è 100 CZK (circa 4 €).
Tra le tante creperie che propongono tale dolce, noi consigliamo “U Kajetána”, situata in via Nerudova 248/17, 118 00, nel quartiere di Malá Strana.

Trdlo più buono di Praga
Creperia
U Kajetána
Indirizzo
via Nerudova 248/17, 118 00
Prezzo
4 €

3) Veproknedlozeloconsigliato sia a pranzo che a cena, il Veproknedlozelo (letteralmente “arrosto di maiale con carne e crauti” ) è uno dei piatti tipici di Praga e dell’intera Repubblica Ceca. Parliamo di una pietanza tutt’altro che leggera, anche perché la carne viene solitamente aromatizzata con pancetta e aglio. Tale portata viene quasi sempre servita con gli gnocchi boemi (gli Knedlíky), a loro volta consigliabili anche come portata a sé.

4) Svíčková na Smetane: altro piatto tipico della cucina praghese, la Svíčková è un filetto di manzo accompagnato da carote, cenederli, marmellata (di mirtilli solitamente), e panna montata.

5) Prosciutto di Praga: con oltre 160 anni di storia, il “Prazska sunska od kosti” è il salume tipico della capitale ceca. E’ possibile gustare tale prelibatezza sia nei ristoranti di Praga che per strada, visti i tantissimi chioschi addetti alla vendita. Di base tale prosciutto è affumicato e viene solitamente tagliato al coltello, oppure in fette dallo spessore di 1/2 mm. Il nostro consiglio è quello di accompagnare il prosciutto con una bella birra (ne parleremo nel seguente punto).
Dove mangiare il prosciutto di Praga? La redazione di ViaggioIn consiglia il ristorante Mincovna, situato nel quartiere di Stare Mesto (Praha 1, Praga 110 00).

6) La birra di Praga: se cercate un luogo in cui la birra costi meno dell’acqua, Praga è il posto adatto per voi! La birra ceca (Pivo) è tra le più apprezzate del pianeta e camminando per le strade di Praga vi accorgerete come, in ogni momento della giornata, ci sia qualcuno con un bel boccale in mano. Un consumo confermato anche dalle statistiche: nel 2016, infatti, Praga ha registrato il maggior consumo pro-capite di birra in Europa con ben 144 litri. Di seguito ecco una tabella con le birre da provare a Praga.

Le migliori Birre da bere Praga
Pilsner Urquell
Kozel
Gambrinus
Budvar
Staropramen

Dove mangiare a Praga spendendo poco: i ristoranti più economici da provare

Trovare ristoranti economici a Praga non è certamente un’impresa ardua. Come anticipato, infatti, la capitale della Repubblica Ceca presenta svariati locali in cui è possibile gustare del cibo di qualità a poco prezzo. Tale discorso vale sia per il cibo di strada che per i ristoranti. Noi di ViaggioIn abbiamo comunque selezionato per voi una serie di locali di Praga in cui è possibile mangiare bene spendendo poco. Eccoli nel dettaglio:

1) Krcma: situato nel quartiere di Stare Mesto, precisamente in Via Kostečná 925/4, tale locale è una sorta di cantina all’interno della quale è possibile assaporare tutti i piatti tipici di Praga spendendo poco. Specialità del posto: la carne grigliata, le pannocchie bollite e passate al burro e, ovviamente, il Gulasch!

2) U parlamentu: il locale si trova a pochi passi da Ponte Carlo, precisamente in Via Valentinská 52/8. Posto ideale, pertanto, per i turisti intenzionati a non discostarsi troppo dal centro. La specialità della casa è lo stinco di maiale, a nostro avviso tra i migliori della città.

3) Nase Maso: pur trattandosi di una piccola macelleria, Nase Maso merita una menzione particolare. Vien da sé che i tavoli a disposizione per accomodarsi e mangiare con calma siano pochissimi. Ideale per coloro che desiderano pranzare al volo spendendo poco, Nase Maso offre ai propri clienti tutti i principali piatti della cucina di Praga. La carne è esposta al bancone e tutto è cucinato al momento. La macelleria/ristorante è situata in Via Dlouhá, 39 (quartiere Stare Mesto).

4) Ferdinanda: spostiamoci nel quartiere di Nove Mesto, all’interno del quale è possibile trovare questo piccolo ristorante/birreria, diviso essenzialmente in tre stanze. Gulasch, stinco di maiale, prosciutto di Praga e, ovviamente, la birra sono le specialità del posto. Il tutto a prezzi mediamente più bassi rispetto allo standard della città. L’indirizzo preciso di Ferdinanda è via Karmelitská 379/18.

Chiusa la rassegna su dove mangiare a Praga vi ricordiamo che nel nostro sito potete trovare anche i seguenti articoli dedicati alla capitale ceca: